CIV: Il Team Supersonic torna in Italia ed ingaggia Polita

4 febbraio 2013

alex politaIl Team Supersonic, dopo una stagione strepitosa nel campionato nazionale Inglese (BSB), dove ha raccolto risultati di eccellenza ha annunciato, con un comunicato stampa, il ritorno in Italia per quanto riguarda le competizioni sportive.

Durante questo inverno abbiamo lavorato molto per cercare una soluzione che ci permettesse di rimanere sempre ai vertici e siamo davvero orgogliosi di aver raggiunto accordi di primissimo livello sia con uno dei migliori piloti nazionali, sia con una factory in cui crediamo ciecamente e avevamo contatti da tempo.

Parteciperemo ufficialmente al Campionato Italiano di Velocità, categoria SBK, puntando al titolo.

La scelta del pilota non poteva che cadere sul top rider Alex Polita, inseguito dalla squadra già ad inizio 2012, poi per eventi particolari, il pilota prese strade diverse. Pilota a cui crediamo senza riserve, che volevamo già da tempo. Finalmente il sogno è diventato realtà.

La sella che cavalcherà il nostro “Pirata” è una “vecchia fiamma” per lui, una moto che gli ha portato tante soddisfazioni in passato, vale a dire la Suzuki GSX-R 1000 – 2013. Per non farci mancare nulla, abbiamo scelto di affidare tutto il reparto tecnico/corse ad un’ istituzione nazionale, la Boselli Races, che preparerà quanto di meglio si può fare oggi con la moto di Hamamatsu. Avremo un livello tecnico altissimo, grazie alle competenze della Boselli Races e al supporto diretto di Suzuki Italia, potremmo spingerci davvero al top, senza compromessi, ma convinti che potremo fare la differenza e riportare la Suzuki “davanti” anche in Italia, come succede nella maggior parte dei campionati nel mondo. Dal 2008 ad oggi, in ogni stagione e diversi campionati che abbiamo affrontato, la qualità dei mezzi, delle persone e la passione che ci spinge non è stata mai messa in secondo piano, abbiamo sempre preso le sfide più intriganti e le abbiamo sempre vinte. Così come anche nel 2013 non deluderemo i nostri tifosi.

Seguiteci pertanto sul nostro sito www.supersonicracingteam.com, (a breve sarà aggiornato) su facebook sul gruppo Supersonic Racing Team e sulla pagina dedicata al racing di www.bosellimoto.com, per le anticipazioni di campionato, le date dei nostri test, le presenze di Alex negli eventi sportivi e non, e sul sito del nostro “pirata” www.alexpolita.it.

Sarà un altro anno Supersonico!

Alex Polita: “Entrare in Supersonic nel 2013 non era nemmeno nel migliore dei miei sogni. Pertanto sono estremamente contento di questo accordo con Danilo e tanto più della moto che guiderò, sono certo che lavorando bene, raggiungeremo traguardi importanti. Vengo da una stagione difficile e non vedo l’ora di tornare in sella per cercare di dimenticarla in fretta. Sono entusiasta e pronto. Il campionato è vicino. Ringrazio tutti i miei sponsor personali ed in particolar modo la Pirelli che continua a credere in me e nel mio Team. Sono convinto, assieme ai fan che mi sosterranno, di ripagare la vostra fiducia con grandi risultati. “

Danilo Soncini: “Che dire, ogni anno durante l’ inverno vengo travolto dalla passione per le moto e non riesco a farne a meno, anche in questo 2013 la storia si è ripetuta puntualmente. Mi sento fortunato per aver finalmente stretto l’accordo con Alex. Per l’ aspetto tecnico, ho scelto personalmente di affidarmi al migliore , secondo il mio giudizio, per la sua esperienza sulla Suzuki, vale a dire Marcello Boselli, non solo per campanilismo ( siamo entrambi Parmigiani), ma perchè con lui possiamo davvero permetterci di trovare la miglior Suzuki possibile oggi nelle competizioni, allestendo le nuove moto in modo impeccabile e dar vita a questo nuovo progetto Supersonic by Boselli Races, il tutto coadiuvato ufficialmente da Suzuki Italia. Pertanto questa collaborazione sono sicuro che ci porterà ancora una volta nelle posizioni di vertice e permetterà ancora una volta di distinguerci come top team, cercando a tutti i costi la vittoria di campionato.

Ringrazio già da ora tutti i miei partner tecnici, che, come sempre, mi sono vicini e non mancano mai di supportarmi e gli sponsor che nonostante il periodo difficile continuano a credere nei nostri progetti.

Ultimo, ma non come importanza, non posso dimenticare un ringraziamento sentito, come ogni anno succede, a due miei amici, che spinti dalla passione mi sono sempre vicini e mi aiutano ad esaudire i miei sogni, che poi sono anche i loro, ma condivisi sono sempre più belli, soprattutto perchè le nostre sfide ogni anno finiscono con grandi soddisfazioni. Grazie pertanto a due “malati di gare come me”, Gian Luca Dall’Ara e Max Bravi.

Seguiteci numerosi se vorrete, noi sicuramente faremo il massimo come sempre.”

Tags: ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli