Eicma 2012: Ezpeleta riconsegna la CBR1000RR ‘Supersic’ alla famiglia Simoncelli

18 novembre 2012

honda cbr1000rr supersic eicma 2012Lo scorso luglio, in occasione del GP del Mugello, la HRC (Honda Racing Corportation) regalò alla famiglia Simoncelli due moto. La RC212V con cui l’indimenticato Marco correva in MotoGP, e una CBR1000RR “Supersic”, personalizzata con i colori e le grafiche preferite del pilota. L’obiettivo era la raccolta fondi per la Fondazione a lui intitolata, tramite la messa all’asta della moto stessa. Chi se la fosse aggiudicata l’avrebbe ricevuta all’Eicma di Milano durante una cerimonia ufficiale di ringraziamento.

Ad aggiudicarsi l’asta è stato Carmelo Ezpeleta con un’offerta finale di poco superiore ai 50 mila Euro, ma su suggerimento della figlia il numero uno di Dorna ha poi però effettivamente versato l’evocativa cifra di 58 mila Euro, per omaggiare ancor meglio la memoria dell’amato pilota italiano.

Ma non è tutto. Trattandosi di una moto simbolo, creata in questa splendida livrea per tenere vivo il ricordo di Marco, la decisione finale di Ezpeleta è stata sicuramente la migliore che si potesse prendere: restituirla a Paolo e Rossella Simoncelli.

La consegna è avvenuta sabato 17 novembre all’Eicma di Milano presso lo stand Honda, nella cornice della premiazione dei migliori piloti che hanno partecipato ai trofei monomarca Honda 2012 (HIRP, Honda Italia Racing Project).

L’evento, presentato da Geo Gandolfo di AutoMotoTV e Paolo Beltramo di Mediaset, ha visto la partecipazione anche di Livio Suppo, marketing director di Honda HRC, Paolo Sesti, Presidente della FMI, e ovviamente di Carmelo Ezpeleta e dei genitori di Marco, Paolo e Rossella Simoncelli.

Calorosissimo il pubblico presente che, fin dal mattino durante l’allestimento del palco, si è assiepato numerosissimo ad attendere l’inizio della cerimonia ed ha poi “abbracciato” tutti i partecipanti in un lungo applauso.

Tags: , , , ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli