Freedom Jacket, una giacca per i 110 anni di Harley Davidson

23 gennaio 2013

freedom jacket harley davidsonAd agosto 2012 i fan Harley-Davidson di tutto il mondo hanno dato il via ad un anno di grandi celebrazioni per il 110° Anniversario dell’azienda. Milioni di appassionati provenienti da undici paesi e sei continenti, stanno commemorando la condivisione di ideali come libertà, espressione della propria identità, avventure epiche e grandi storie che uniscono.

Come parte di queste grandi celebrazioni, Harley-Davidson ha invitato motociclisti provenienti da tutto il mondo ad indossare e portare nelle proprie esperienze on the road una speciale giacca di pelle nera, la Freedom Jacket, e condividere le loro storie on-line. La Freedom Jacket passerà di mano in mano e attraverserà decine di luoghi in tutti gli angoli del globo raccogliendo i racconti di questi appassionati, per poi tornare a Milwaukee per la celebrazione finale in programma dal 29 agosto al 1 Settembre e infine per l’esposizione presso l’Harley- Davidson Museum.

La Freedom Jacket rappresenta uno dei più elementari ma potenti simboli di ciò che significa essere un motociclista Harley-Davidson“, ha dichiarato Mark-Hans Richer , Harley-Davidson Chief Marketing Officer. “Una giacca di pelle è come l’anima per un biker. Ogni pin, ogni segno, graffio e patch è un ricordo del viaggio, dell’esperienza e diventa parte della tua identità e delle avventure che racconti.

L’idea della Freedom Jacket nacque lo scorso agosto quando Richer fece un viaggio in moto attraverso l’altopiano tibetano in Cina per i primi preparativi del 110° Anniversario e aveva indosso una comune giacca in pelle.

Durante una sosta lungo il tragitto, Richer chiese a un uomo cinese locale che stava rifacendo la segnaletica stradale sulla carreggiata, di dipingere sulla giacca ciò che rappresentasse per lui il mondo Harley-Davidson. L’uomo dipinse l’ideogramma cinese che significa “libertà”.

Da allora, la Freedom Jacket è stata indossata da appassionati durante i loro viaggi intorno al mondo tra cui Faaker See, la nota località ai piedi delle Alpi austriache che ospita la European Bike Week, sulle strade del Messico, a Rio de Janeiro in Brasile e infine sulla strip delle finali NHRA Pro Stock a Pomona, CA. Nei prossimi mesi la Freedom Jacket proseguirà il lungo viaggio verso altre destinazioni sia dentro che fuori dai sentieri battuti, tra cui gli eventi ufficiali Harley-Davidson del 110° Anniversario in programma in India, Australia, Nuova Zelanda, Sud Africa e Roma.

Tutti gli interessati possono vedere i video, le foto e le storie di coloro che hanno indossato la Freedom Jacket sul sito www.hd.com/110jacket, sulla pagina Facebook ufficiale (Facebook.com /Harley-Davidson), Twitter (@ harley-davidson) o tramite l’hashtag # FreedomJacket.

Harley-Davidson invita inoltre gli appassionati a condividere le storie dei loro viaggi attraverso il sito web del 110° Anniversario. Il 22 gennaio, verrà lanciata inoltre un’applicazione dedicata che permetterà ai fan di creare una versione personalizzata della grafica 110° Anniversario “110 anni di libertà” con le proprie foto e sarà pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale e su tutti gli altri canali online. L’azienda sta inoltre offrendo ai fan l’opportunità di creare la propria pagina 110° Anniversario all’interno del sito per condividere le loro esperienze con il mondo.

“Il 110° Anniversario è prima di tutto la celebrazione dei nostri appassionati, quindi è naturale che il contenuto da loro generato sia per noi prioritario”, ha aggiunto Richer.

Harley-Davidson svelerà molti altri dettagli relativi al 110° Anniversario nelle prossime settimane, tra cui i grandi protagonisti degli eventi di Roma e di Milwaukee, nonché le nuove avventure della Freedom Jacket. I biglietti per le celebrazioni del 110° Anniversario di Milwaukee sono già in vendita al sito www.ticketmaster.com.

Tags: , ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli