Honda: in arrivo la CTX700

15 aprile 2013

honda ctx700 abs my14Dalla sua introduzione sulla VFR1200F nel maggio 2010, la tecnologia Honda del cambio sequenziale a doppia frizione (Dual Clutch Transmission) ha rapidamente guadagnato popolarità e diffusione, affermandosi presso un numero crescente di motociclisti in tutto il mondo.

Considerando la sola Europa, sono quasi tredicimila i clienti che hanno scelto questa sofisticata opzione per il cambio della loro moto Honda. Nel 2012 sono stati stati introdotti nella gamma Honda quattro nuovi modelli dotati di cambio sequenziale a doppia frizione ‘Dual Clutch Transmission’: Integra (come dotazione standard), NC700X, NC700S e Crosstourer sono andati ad aggiungersi alla versione aggiornata della VFR1200F.

Qualche dato può aiutare a comprenderne meglio la crescente diffusione a livello europeo:
• la popolarissima NC700X ha visto crescere stabilmente la percentuale mensile delle vendite della versione con cambio ‘Dual Clutch Transmission’, dal 10% di aprile 2012 al 44% di febbraio 2013;
• la percentuale delle vendite mensili del Crosstourer, l’unica maxienduro stradale con motore V4, ha visto crescere la scelta della versione ‘Dual Clutch Transmission’ dall’iniziale 25% di febbraio 2012, a ben il 70% di febbraio 2013.

Sulla scia di questo crescente successo, Honda ha quindi deciso di introdurre anche sul mercato europeo la nuova CTX700, dotata di cambio sequenziale a doppia frizione ‘Dual Clutch Transmission’ come equipaggiamento standard. Presentata lo scorso febbraio negli Stati Uniti all’International Motorcycle Show di Chicago, la nuova bicilindrica si ispira al concetto di “Comfort Touring Experience” e sarà presentata al pubblico italiano ed europeo al prossimo Eicma 2013, Salone della Moto di Milano, in contemporanea al lancio di numerosi nuovi modelli Honda della gamma 2014.

La nuova CTX700 sarà dotata del conosciuto e apprezzatissimo motore Honda bicilindrico parallelo da 670cc, capace di una potenza di 35 kW e quindi perfettamente in linea con le nuove normative sulla patente A2. Caratterizzata dalla sella a soli 720 mm da terra e dal baricentro basso grazie al motore con bancata inclinata in avanti di 62°, la CTX700 si ispira nello stile alle linee basse e allungate delle migliori cruiser Honda ma con una strabiliante efficienza nei consumi ed una maneggevolezza e manovrabilità eccezionali.

Tags: ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli