Il nuovo Suzuki Burgman 650 2013 supera la prova su strada

8 marzo 2013

burgman 650 2013Si è concluso domenica 3 marzo l’incontro capitolino dedicato al lancio del nuovo Burgman 650 che ha visto stampa nazionale, concessionari ufficiali, clienti ed appassionati cimentarsi in una prova su strada in sella al rinnovato maxiscooter di casa Suzuki.

I giornalisti sono stati i primi, con un test di circa 200 km con partenza dall’area nord di Roma e destinazione Lago di Bracciano. Tra percorsi urbani, extraurbani, autostradali e di montagna il riscontro è stato ampiamente positivo confermando un elevato piacere di guida in ogni condizione e una qualità costruttiva superiore sotto tutti i punti di vista.

Agile e silenzioso, il nuovo Burgman 650 ha conquistato tutti per la fluidità del propulsore e per l’ottima risposta delle sospensioni, in grado di proteggere prontamente pilota e passeggero dalle innumerevoli asperità presenti sulla strada. Il comfort offerto è stato paragonato a quello di una gran turismo con apprezzamenti soprattutto alle alte velocità raggiunte nel tratto autostradale grazie all’ampia protezione fornita dal parabrezza regolabile in altezza e alla posizione di guida rilassata con ampio spazio per la gambe. Le rapide accelerazioni hanno consentito sorpassi agevoli nei percorsi extraurbani, mentre la precisione degli ingressi in curva e la potenza del motore hanno permesso di affrontare con scioltezza le strade in salita della zona collinare.

I concessionari e i clienti sono invece stati invitati presso la prestigiosa Villa Piccolomini, un complesso architettonico di eleganza suggestiva, immerso in un parco sovrastante la Basilica di San Pietro.

Da Varese e Bergamo fino ad Avellino, sono stati molti i clienti che hanno raggiunto la capitale per verificare di persona tutte le migliorie ed i cambiamenti del nuovo Burgman 650.

Oltre alla prova su strada hanno anche partecipato ad una conferenza tenuta dallo staff di Suzuki Italia e da alcuni importanti esponenti di Suzuki Motor Corporation. La presenza dell’Ingegnere Capo Mr Kato e del Designer Mr Kohinata, progettisti del nuovo Burgman 650, oltre a quella di Mr Kawano dell’area marketing e commerciale, ha consentito agli intervenuti di scoprire come nasce un progetto e soprattutto di esprimere direttamente le proprie opinioni ed impressioni sul risultato finale.

Oltre a questo importante incontro con lo staff giapponese, i clienti hanno avuto la possibilità di usufruire di dieci controlli gratuiti sul loro mezzo Suzuki ad opera dei tecnici presenti che ne hanno verificato lo stato di salute, nonché intrattenersi piacevolmente in una location dallo stile e dall’eleganza consoni al nuovo Burgman 650.

Per tutti gli appassionati del nuovo Burgman 650 e per scoprire la gamma Suzuki, appuntamento al Motodays, importante fiera motociclistica presso il polo fieristico di Roma fino al 10 marzo. In partenza, inoltre, il Suzuki Demo Ride Tour contappa speciale proprio al Motodays e le prime date nel week-end del 23 marzo in Campania e in Sicilia.

Tags: ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli