MotoGP: Inarrestabile Stoner

14 agosto 2011

casey stoner motogp BrnoAncora una vittoria per Casey Stoner su Honda Repsol, vittoria resa più semplice con la caduta del suo compagno di squadra Dani Pedrosa dopo solo tre giri per una perdita dell’anteriore. Da qui inizia la gara in solitaria per l’australiano.
La bagarre si sposta per la lotta per la seconda e terza posizione, con Lorenzo che paga la scelta fatta all’ultimo minuto di montare una morbita sull’anteriore, scelta effettuata all’ultimo minuto. Viene risucchiato dai due italiani, Dovizioso e Simoncelli che cominciano a lottare per la seconda posizione.
Buona la prestazione di Rossi, che nonostante la partenza non buona, che finisce in sesta posizione.
Gara da dimenticare anche per Alvaro Bautista, unico portabandiera del team Ritzla Suzuki dopo la sfortunata caduta di Hopkins nelle prove libere di ieri mattina, che al 16° giro finisce a terra, facilitando la gara di Rossi.
Dovizioso termina al secondo posto, ma la gioia più grande l’ha avuta Simoncelli riuscendo a conquistare la terza posizione, riuscendo a salire finalmente sul podio della classe regina.
La quarta e quinta posizione viene tenuta dai piloti Yahama mentre sono costretti al ritiro i due rookie della massima categoria: l’inglese Cal Crutchlow che va giù alla curva numero 1 durante il 6º giro, mentre il pilota di casa Karel Abraham finisce sulla ghiaia alla tornata numero 12.

Classifica generale che vede ora in testa Casey Stoner a quota 218 punti, seguito da Jorge Lorenzo a 186, Andrea Dovizioso a 163, Valentino Rossi a 118 e Dani Pedrosa a 110.0

Foto: motogp.com

Tags: , , , , , ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli