MotoGP Sepang: Pedrosa vince sotto il diluvio. Lorenzo titolo rimandato

21 ottobre 2012

motogp 2012 daniel pedrosa jorge lorenzo sepangDaniel Pedrosa continua il suo trend positivo e rompe le uova nel paniere al suo connazionale Jorge Lorenzo, vincendo una gara ad eliminazione sotto il diluvio sul circuito di Sepang.

Festeggiamenti per il titolo mondiale rimandati e grande soddisfazione per Dani che vince d’autorità attendendo il momento giusto  per passare e poi tirando fino a distaccare il suo diretto avversario. La direzione gara ha poi sancito la sua vittoria in anticipo fermando la gara a causa di una pioggia torrenziale che pian piano stava rendendo la pista impossibile ed assolutamente non sicura.

Dopo qualche minuto di attesa per la ripartenza, l’unica soluzione e’ stato andare al podio in quanto l’acqua ed il buoio avrebbero completato una miscela assolutamente sconsigliabile per la sicurezza dei piloti.

Con il mondiale apertissimo tra 5 giorni si tornerà in pista a Phillip Island, non prima di veder oggi due Ducati nella top-5 con Nicky Hayden quarto a precedere Valentino Rossi distanziando nell’ordine Alvaro Bautista ed Hector Barbera.

Giornata burrascosa e cadute a raffica, infatti solo 13 i piloti sotto la bandiera a scacchi. Traditi dalle condizioni climatiche sono incappati in scivolate e/o cadute invece Cal Crutchlow, Ben Spies (dolorante con sospetto infortunio alla spalla sinistra), Stefan Bradl e Andrea Dovizioso, ripartito e classificato in tredicesima posizione.

Tra le “CRT“, con Randy De Puniet fuori dai giochi ha celebrato l’ottava affermazione stagionale Aleix Espargaro, 8° assoluto e sempre più leader di classifica con la ART-Aprilia del team Aspar, seguito oggi nell’ordine d’arrivo da James Ellison (9° con la ART del Paul Bird Motorsport, con queste condizioni vincitore a Le Mans) e dal nostro Danilo Petrucci, 11° assoluto portando sul podio CRT la Ioda-Suter-BMW ed al personale miglior risultato in carriera nella top class.

A punti anche Michele Pirro, 12°, estromesso dalla classifica per un’irregolarità Roberto Rolfo quando si ritrovava in tredicesima piazza.

 MotoGP Sepang International Circuit, Classifica Gara

01- Dani Pedrosa – Repsol Honda Team – Honda RC213V – 13 giri in 29’29.049
02- Jorge Lorenzo – Yamaha Factory Racing – Yamaha YZR M1 – + 3.774
03- Casey Stoner – Repsol Honda Team – Honda RC213V – + 7.144
04- Nicky Hayden – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 10.518
05- Valentino Rossi – Ducati Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 16.759
06- Alvaro Bautista – San Carlo Honda Gresini – Honda RC213V – + 17.276
07- Hector Barbera – Pramac Racing Team – Ducati Desmosedici GP12 – + 50.282
08- Aleix Espargaro – Power Electronics Aspar – ART GP12 – + 51.858 (CRT)
09- James Ellison – Paul Bird Motorsport – ART GP12 – + 56.676 (CRT)
10- Karel Abraham – Cardion AB Motoracing – Ducati Desmosedici GP12 – + 57.622
11- Danilo Petrucci – CAME Iodaracing Project – Ioda Suter BMW – + 1’02.805 (CRT)
12- Michele Pirro – San Carlo Honda Gresini – FTR Honda MGP12 – + 1’02.891 (CRT)
13- Andrea Dovizioso – Monster Yamaha Tech 3 – Yamaha YZR M1 – + 1’28.989

Tags: , ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli