Supermoto: Novità nei circuiti di International Series

14 febbraio 2012

Il calendario 2012 degli International Series, Campionati Italiani Supermoto S2, S3 e Coppa Italia organizzati da Youthstream Events, presenta alcune importanti novità non solo per l’inserimento di nuove location ma anche con modifiche sostanziali su alcuni circuiti.

La nuova edizione partirà dal Lazio (Latina), con il Circuito Il Sagittario che farà da apripista della stagione il 31 marzo-1 aprile. Poco più di un mese dopo sarà la volta del mini-autodromo del Sele, una pista relativamente recente ma in continua evoluzione che si appresta ad accogliere per la prima volta il Circus del motard internazionale, per questa occasione sarà rivista la parte off road.

Il 9 e 10 giugno si apriranno le porte del circuito South Milano di Ottobiano che dopo tanti anni di fedeltà al tracciato originario, la pista pavese si presenterà con un volto nuovo grazie all’ estensione della parte asfaltata ed un nuovo tratto off road.

A luglio come nella passata stagione, il 21 e 22, il ritrovo è fissato presso il Circuito Internazionale di Pomposa, nel ferrarese, prevista una festa con i piloti sul lungo mare al sabato sera, mentre due settimane più tardi ci sarà il debutto di un altro circuito, immancabile teatro del torneo transalpino, come quello dell’Alpe d’Huez, paradiso immerso tra le vette dell’Alta Savoia francese, dove si disputeranno solo gli International Series.

Il campionato si chiuderà il 15 e 16 settembre a Castelletto di Branduzzo (PV), unico circuito in Italia con la sky section al posto dell’off road.

Tags: ,

Lascia un Commento

User Login

I più letti del mese

  • Non ci sono articoli